Mons. don Erio Castellucci | Presentazione del libro: Benedetta Povertà? Provocazioni su chiesa e denaro

0
191

La povertà non è solo quella che tocchiamo con mano e che vediamo ogni giorno quando il nostro sguardo si fa più attento. Riguarda anche noi, la dimensione fisica, psichica e spirituale.

La povertà è da scegliere, da combattere e da riscattare. L’apparente dilemma tra una povertà da cercare e una da alleviare si risolve nell’esperienza stessa dei «santi della carità», che spesso sono i santi della porta accanto.

Benedetta povertà? Sì e No. Benedetta quando è scelta come stile di vita essenziale e si esprime nella condivisione moltiplicando i beni. Maledetta, quando è subìta e propagata come frutto»

 

Previous articleMaria Simona Cianchi | La musica e il canto un pentagramma di emozioni
Next articleLucio Carpani | Il percorso di un pianista
giornalista, saggista, docente e consulente aziendale

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here